Questa ricetta è stata realizzata in collaborazione con Weber Italia

La naturale e atavica forza dei sapori del mare uniti ai profumi della cottura a legna per degli spaghetti alle cozze leggendari.

La prima operazione da fare è quella di aggiungere un tronchetto di legno duro al letto di braci: Ontano e Cedro, sono perfetti per il pesce. La wok si pone direttamente sulla fiamma viva e si attende giusto il tempo di scaldarla ferocemente. Quando è rovente, è il momento di aggiungere i mitili all’interno con un filo d’olio, aglio ma attenzione: qualsiasi elemento piccolo brucia in pochi istanti.

Rimesta ogni tanto ed entro un paio di minuti vedrai le cozze aprirsi, coccolate da una nuvola di fumo diradato. Quando saranno parzialmente aperte, togline i ¾ e mettile da parte; troverai la loro acqua estratta dalla ferocia del calore estremo. Allunga con del prosecco gelato e attendi che riprenda il bollore e lascia evaporare l’alcool.

Cerca e trova gli spaghetti più buoni del mondo, poi cuocili nella stessa acqua dei frutti di mare profumata di prosecco. Due minuti prima che gli spaghetti siano cotti tuffa il mezzo limone, le cozze precedentemente messe da parte e termina con il trito di prezzemolo. Solo adesso aggiungi un goccio di olio crudo, manteca la pasta per trenta secondi e goditi la naturale e atavica forza dei sapori del mare uniti ai profumi della cottura a legna.

[ultimate-recipe id=”431″ template=”100″]

Grill & Smoke to Perfection. Il percorso per imparare la cucina alla griglia con il Metodo BBQ4All.
Uno step alla volta, con il supporto diretto dei Coach della GLC Academy.